Condividi:

Scusate il silenzio, ma ci siamo dedicati al nostro progetto del cuore, il nostro primo amore: il Bullet One. Sul sito lo trovate sotto la voce “projects”.

Sono stati tre anni faticosi in cui ci abbiamo messo fatica, testa, cuore e tutte le professionalità necessarie a rendere il nostro Magnum perfetto. Perfetto per noi. Ora è come lo volevamo.

Quando la crew di Bullet accoglie una barca e accetta di restaurarla, sa che dovrà donarle di nuovo un’anima, un’anima persa nel tempo, una grande reponsabilità che ogni volta sentiamo di onorare al meglio.

Questa volta però l’emozione era diversa, l’obiettivo di far tornare a brillare un magnum Marine del 1982 ci ha coinvolto molto. Un brand da sempre icona mondiale, una barca che da 45 anni fa sognare noi appassionati di nautica, era nelle nostre mani.

Aldilà degli aspetti tecnici che troverete sul nostro sito, volevamo trasmettervi in questa pagina di diario le emozioni e la cura che abbiamo messo nell’effettuare il refitting del nostro “Bullet One”, che ora è pronto a dominare di nuovo le onde e noi siamo orgogliosi di averlo riportato a nuova vita.

Bentornato in mare.